Dizionario della logistica

Transit point

Letteralmente: punto di transito. Termine poco usato in inglese (si preferisce beakbulk point) per indicare un piccolo impianto periferico dove si scarica un insieme di partite ricevuto come carico completo (o comunque su un mezzo grande) per ricaricarlo sui mezzi pių piccoli utilizzati per le consegne locali. Salvo incidenti, opera senza scorte, ricevendo il carico alle 2-6 del mattino ed avendo caricato tutto sui mezzi per la distribuzione entro le 8 del mattino stesso. La localizzazione č scelta in prima battuta guardando al baricentro dei clienti o delle consegne.