Dizionario della logistica

PM10 (Particulate Matter 10)

Particolato solido (ovvero particelle solide sospese nell'aria) molto fine perché composto da particelle di piccole dimensioni (solo il 50% di esso è trattenuto da un filtro con maglia di 10µm). È una delle forme di inquinamento nelle aree urbane o comunque ad alta intensità abitativa della quale si parla di più (prima non era misurata). Il PM10 è molto difficile da abbattere in quanto deriva da moltissime cause. Circa il 35% è di origine naturale (particelle vegetali ed animali); il resto è dovuto alla circolazione (motori, pneumatici, freni, ecc.) e ad altre attività umane (caldaie a gasolio, combustione di legna, ecc.). La soluzione migliore per abbattere il PM10 in città consiste in un lavaggio molto frequente delle strade, ma poche municipalità hanno adottato questo rimedio, preferendo il blocco del traffico, di ridotta efficacia ma di gran presa sul grosso pubblico (molto folcloristico, ma sostanzialmente inutile).