Dizionario della logistica

Perfezionamento attivo

Regime doganale che permette di introdurre nel territorio nazionale merci non comunitarie "sotto dogana", cioč senza che abbiano pagati i diritti doganali e senza che siano state applicate eventuali misure restrittive di politica commerciale (limitazioni quantitative), in quanto destinate ad "operazioni di perfezionamento" (lavorazione, assemblaggio; trasformazione, riparazione, ecc.) e ad essere successivamente riesportate in uno stato terzo.