Dizionario della logistica

Octabin

Imballaggio a forma di prisma a base ottagonale, anche telescopico, per il trasporto di prodotti sfusi, granulati o in polveri. Di solito è a perdere, realizzato in cartone a tripla onda con un sacco interno, che può essere svuotato per via pneumatica, ma ne esistono versioni collassabili e riusabili 5-10 volte. Può avere varie dimensioni, da 500 a 1.900 mm di altezza e fino a 1.000 kg e più di contenuto. L'ingombro in pianta è di solito 1.078x1.078 mm oppure 1.000x1.200 mm per poter essere appoggiato su un pallet standard riusabile. Introdotto per il trasporto di prodotti chimici in granuli, si sta diffondendo anche nell'agroalimentare e per il trasporto di piccoli oggetti sfusi. Si tratta di un contenitore alternativo al box-pallet coperto da brevetto USA n° 6298994.