Dizionario della logistica

OB (Open Book)

Letteralmente: a libro (contabile) aperto. Contratto per cui il fornitore opera in modo del tutto trasparente, facendo vedere al compratore tutti i suoi costi (veri) ed il compratore gli riconosce tale costi più una percentuale prefissata. Molto spesso è più a parole che nei fatti. Il vantaggio di questo contratto, ad es. in un'operazione di terziarizzazione di attività logistiche, è che è più semplice e può coprire anche situazioni in cui i costi futuri non sono ben chiari per ambo le parti. Lo svantaggio è che il fornitore di servizi (ad es. un 3PL) non ha nessun incentivo a portare avanti azioni di riduzione costi.