Dizionario della logistica

FOB (Free On Board)

Franco a bordo in... porto definito (INCOTERMS 2010). Clausola per cui il venditore consegna la merce mettendola a disposizione in un porto concordato, caricata sulla nave e (se necessario) sdoganata in esportazione, mentre il compratore si assume tutti i costi e rischi del trasporto marittimo. Spesso l'uso di questo termine è inappropriato perché nel caso di merce in contenitori la consegna avviene ad un terminal, per cui sarebbe meglio usare la formula FCA. Attenzione: salvo accordo specifico, il venditore non ha alcun dovere di stipulare un contratto di assicurazione.