Dizionario della logistica

FAS (Free Alongside Ship)

Franco lungo bordo nave a... porto definito (INCOTERMS 2010). Clausola - da utilizzare solo per il trasporto marittimo o fluviale - per cui il venditore mette a disposizione la merce, pronta per l'esportazione, in un porto definito (ad es. sulla banchina o una chiatta) sotto bordo della nave di un vettore designato dal compratore, che si assume tutti i costi e rischi dal carico in poi. Differisce dal FOB (usato più spesso) in quanto il carico della nave è a costo e rischio del compratore. Nel caso di merce containerizzata, non si utilizza FAS bensì lo FCA perché la consegna è abituale ad un terminal.