Dizionario della logistica

Cross Docking

Operazione per cui la merce che arriva da più destinazioni viene scaricata e (almeno in parte) ricaricata direttamente su altri mezzi, senza sosta a terra, neanche minima, per cui si riducono le manipolazioni della merce. Può essere ad es. un nodo nel quale convergono molte linee di trasporto che si scambiano fra loro parte del carico. Ciò richiede però un perfetto coordinamento dei flussi in ingresso ed uscita, cosa molto difficile. Per estensione, si parla di cross docking anche se la merce viene scaricata, smistata e ricaricata purché in tempi brevissimi (ad es. poche ore). Questo è ad es. il modo di lavorare di un grosso centro dei freschi per la grande distribuzione. Anche in un transit point si esegue un'operazione di cross docking, ma di solito il termine è riservato ai casi in cui si arriva con autotreni e si riparte con autotreni (e non con furgoni).