Dizionario della logistica

CIM Computer-Integrated Manufacturing

Tecnica di integrazione automatica tra i vari settori di un sistema di produzione (progettazione, ingegnerizzazione, produzione, controllo della qualità, pianificazione della produzione e marketing) al fine di minimizzare i tempi di sviluppo di un prodotto, ridurre i costi, migliorare la qualità e la risposta al cliente. Non esiste un software specifico, ma rappresenta l’integrazione di tanti elementi software ed hardware dell’azienda. È anche detta banalmente fabbrica automatica ovvero industria 4.0.