Dizionario della logistica

Cargo community system (CCS)

Sistema di gestione di alcune procedure condiviso fra tutti gli operatori di un certo ambito logistico (porto, aeroporto, ecc.) o che gravitano su tale ambito. In pratica Ŕ una rete telematica alla quale tutti gli operatori sono connessi e che consente lo scambio di dati fra loro e con alcuni enti di stato (es. dogana, ispettorato fito-sanitario, autoritÓ portuale, ecc.). Nati a metÓ anni '90 con grandi aspettative, pochi CCS hanno funzionato effettivamente in quanto nel frattempo si Ŕ avuta la grande diffusione di Internet, che ha semplificato lo scambio dei dati fra aziende ed enti, anche se il livello di integrazione non Ŕ quello ottenibile con un CCS.