Dizionario della logistica

Baricentro (Center of Gravity)

In fisica, è il punto nel quale è nulla la somma del prodotto fra il peso di ogni singola particella che compone un solido e la sua distanza dal baricentro (distanza vettoriale, cioè con una sua direzione nello spazio). Ogni particella influenza quindi la posizione del baricentro in funzione sia del suo peso che della sua distanza dallo stesso. In logistica, è il punto ottimale sotto il profilo ricercato, ad es. per l'ottimizzazione di un costo, dei percorsi, ecc. Ad es. per tre fabbriche A, B e C che producono rispettivamente 100, 50 e 10, il baricentro (G) sarà all'interno del triangolo ABC, molto vicino ad A, meno vicino a B e lontano da C. Infatti G sarà posizionato in modo da rendere minima la somma dei segmenti AG, BG e CG. Il metodo più semplice per trovarlo è per tentativi. Nella scelta di un transit point per distribuzione locale sarà invece il punto che minimizza i percorsi dei mezzi in distribuzione (o che massimizza la loro produttività, se si tiene conto anche della congestione sulle strade). L'approccio teorico del baricentro viene poi corretto da altri parametri (disponibilità di spazi adeguati, costo degli spazi, congestione, costo del trasporto in ingresso, ecc.).